Tea tree per difendersi dal sole

Tea tree

Il sole cocente di questi giorni può essere pericoloso soprattutto per la pelle delicata dei bambini.
In spiaggia al mare e in piscina è d’obbligo utilizzare delle lozioni solari per evitare scottature, ma anche le passeggiate nelle assolate vie cittadine o le camminate in montagna sopratutto possono essere pericolose.

Cosa fare nei casi in cui ci si dimentica la crema solare e si teme un’ustione?

Naturalmente se insorge la febbre e si hanno grosse bolle è meglio andare in farmacia o da un medico sicuramente, ma se si è semplicemente un po’ arrossati, uno dei rimedi più semplici, se si è dimenticato di mettere la crema solare, è mescolare in 250 ml di olio di germe di grano 35 gocce di olio essenziale di tea tree, la pianta degli aborigeni australiani dalle mille virtù.
Infatti l’olio essenziale di tea tree può essere utilizzato in molti modi, avendo proprietà disinfiammanti, antisettiche, balsamiche, cicatrizzanti e antinfettive.
Lo potete adoperare anche contro le punture degli insetti per la pelle grassa e le dermatiti.
Una semplice maschera purificante infatti si può preparare con mezza mela gratuggiata, 5 gocce di olio essenziale di tea tree, 1 cucchiaio di yogurt e 1 di avena.
La potete applicare sul viso e sul collo e tenerla per circa 20 minuti applicando poi dopo averla risciacquata una crema idratante.
Naturalmente la prossima volta che vi esponete al sole ricordate di mettere la crema solare per evitare scottature e guai peggiori soprattutto se avete la pelle chiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *