Ceretta totale all’inguine pro e contro della brasiliana

Cera per fare la ceretta

La ceretta all’inguine è, da sempre, un argomento molto caldo per le donne.

I pareri sono anche molto contrastanti anche se, quello che va per la maggiore, è certamente il fronte di chi preferisce avere pochissimi peli in questa zona.

Una dei possibili tipi di depilazione dell’inguine prevede la ceretta totale detta anche alla brasiliana.

Se la stai valutando è bene sapere tutti i pro ed i contro prima di prendere la scelta definitiva.

Nonostante siano presenti davvero tante variabili per l’estetica del punto V (addirittura esistono delle applicazioni decorative), sicuramente la ceretta alla brasiliana rimane ben salda in cima alla classifica delle preferenze di donne ed uomini.

La ceretta alla brasiliana viene dagli States ed è universalmente riconosciuto come il look perfetto per esaltare la propria femminilità ed indossare al meglio il bikini.

I punti a favore della ceretta alla brasiliana

Amata da moltissime persone in tutto il mondo, questo tipo di ceretta presenta alcuni punti a favore importanti:

  • Estetica. A molti piace la zona V completamente priva di peli ed è genericamente considerata più sexy
  • Igiene. Non avere peli significa poter contare su una profonda igiene. Anche durante il ciclo mestruale lavarsi bene diventa più semplice
  • Comodità. Quando sai di non avere peli all’inguine puoi tranquillamente indossare qualsiasi capo senza dover temere situazioni imbarazzanti nella quali qualcosa sfugge al tuo controllo

I contro della ceretta brasiliana

Come tutto anche la ceretta alla brasiliana ha dei punti a sfavore che è bene tu consideri prima di fare la scelta:

  • Rischio di infezioni. Secondo i medici esiste il rischio di contrarre un virus cutaneo causato dai microtraumi tipici di questa ceretta. Esiste anche la possibilità di ritrovarsi con fastidiose infezioni come cisti, follicoliti e peli incarniti
  • Dolore abbastanza importante. In generale la ceretta all’inguine può risultare abbastanza dolorosa, è evidente che quella totale può causare un dolore più importante. Assolutamente da evitare l’uso della lametta prima della depilazione totale: se usi il rasoio i peli diventano più robusti aumentando il dolore in fase di depilazione alla brasiliana

I consigli da seguire per non avere problemi

E’ sempre importante essere attenta alla propria salute, sul sito https://www.2anews.it/ puoi trovare tanti consigli per il tuo benessere.

I consigli per non ritrovarsi con fastidi più o meno importanti dopo una ceretta alla brasiliana sono:

  • Attenta all’abbigliamento. Evita di indossare jeans o indumenti troppo stretti nella zona dell’inguine sia prima che dopo la ceretta. L’ideale è farsi depilare nei giorni successivi al ciclo, in questo modo la pelle sarà meno sensibile
  • Idrata la zona dell’inguine il più possibile. Fai abbondante uso di creme neutre ed oli lenitivi senza profumazioni sia nei giorni precedenti la ceretta sia nei giorni successivi
  • Non esagerare con le cerette. Evita di sottoporti ad altre depilazioni prima di due settimane, viceversa corri il rischio concreto di ritrovarti con dei peli incarniti perché non sono riusciti a raggiungere una lunghezza sufficiente per essere strappati bene