Trosyd smalto, crema o polvere per curare l’onicomicosi

Lo smalto Trosyd è un prodotto cosmetico pensato per curare delle fastidiose ed antiestetiche onicomicosi. Il farmaco va utilizzato tanto sulle unghia in cui si è sviluppata l’infezione quanto, ovviamente in via preventiva, sulle porzioni della mano o del piede immediatamente vicine. Trosyd è un cosmetico di alta qualità, sicuramente tra i migliori del suo genere, e merita perciò di essere meglio conosciuto.

Cos’è l’onicomicosi?

L’onicomicosi è una infezione che si manifesta quando alcune particolari specie di funghi riescono a farsi strada ed a moltiplicarsi nel letto ungueale. La patologia è facilmente riconoscibile: il primo segno di una onicomicosi è infatti la presenza di porzioni bianche o gialle sulle unghia delle mani o dei piedi. Nel tempo, soprattutto quando l’infezione ha modo di diffondersi anche negli strati più profondi, le unghia cambiano colore, diventano opache, si inspessiscono, cominciano ad avere margini frastagliati e nell’insieme risultano poco gradevoli alla vista. C’è da dire inoltre che in molti casi esse finiscono anche per emanare odori poco piacevoli.

Le patologie più gravi o per varie ragioni trascurate, tendono a trasformarsi purtroppo in onicolisi. In poche parole le unghia malate finiscono nel giro di poco tempo per cadere del tutto arrecando non pochi disagi al soggetto colpito dall’infezione.

Purtroppo il problema non ha soltanto dei risvolti estetici: l’onicomicosi può infatti arrecare dolore a chi ne soffre o, cosa molto frequente, mettere il paziente in imbarazzo al momento di entrare in contatto con altre persone. Egli, con buona probabilità, eviterà così di dare la mano ad un conoscente, di indossare scarpe aperte, di andare al mare o di mostrarsi in pubblico.

Le cause dell’onicomicosi

Perché si sviluppa l’onicomicosi? Le cause sono da ricercarsi essenzialmente nelle abitudini di ognuno di noi. Le infezioni da funghi possono manifestarsi e proliferare quando si ha la tendenza a vivere in contesti il cui clima sia caldo ed umido o quando ci si espone raramente al sole.

Le piscine, le docce ed i bagni pubblici non rappresentano in tal senso un toccasana mentre l’età del soggetto può giocare nella formazione di insediamenti fungini un ruolo fondamentale. Il suggerimento quindi è quello di indossare sempre degli abiti traspiranti e di recarsi in piscina utilizzando le opportune protezioni nonché detergenti antimicotici ed antibatterici.

Trosyd

Trosyd, il farmaco da noi consigliato per combattere velocemente ed efficacemente la micosi, è disponibile sul mercato nella formulazione smalto, polvere e crema. La sua composizione è pensata per essere efficace contro le infezioni fungine e per garantire anche un’azione antibatterica. Ciò permette di rendere valido il cosmetico non soltanto in presenza di una normale onicomicosi, ma anche in caso di infezione mista.

Trosyd smalto

L’impiego di Trosyd è semplice ed intuitivo. Nel caso in cui si scegliesse di acquistare lo smalto, basterà applicare il prodotto alla mattina ed alla sera sia sull’unghia malata che sulle zone con essa confinanti. Il gel, grazie all’azione del pennellino fornito in dotazione, si applica in pochissimi minuti e, come un normalissimo smalto, va lasciato asciugare qualche tempo prima di poter indossare le scarpe o le calze.

Quando si vorrà procedere ad una nuova applicazione sarà necessario rimuovere la patina trasparente formatasi a seguito del precedente utilizzo. Man mano che ci si sottopone al trattamento si consiglia di limare le unghia, soprattutto quelle malate. Tale prassi dovrebbe rappresentare una routine. Chi ha poco tempo e poca pazienza farebbe bene, soprattutto in queste condizioni, a tagliare e limare tale parte del corpo almeno una volta a settimana. Si raccomanda di disinfettare il necessaire per le unghia dopo aver toccato le zone infette. L’onicomicosi, diversamente, potrebbe trasferirsi a parti sane del corpo o agli altri abitanti della casa che utilizzano i medesimi strumenti per la cura della persona.

Sarà necessario proseguire il trattamento per un periodo di tempo variabile determinato dall’entità dell’infezione e dai tempi di ricrescita individuali. In certi casi ciò significa continuare ad adoperare il prodotto per intervalli discretamente lunghi: dai 6 ai 12 mesi ed in ogni caso fino alla completa guarigione della zona interessata.

Dove acquistare Trosyd

Dove acquistare i prodotti Trosyd? Sicuramente online e, nello specifico, sui principali portali di e-commerce ad oggi presenti in rete (Amazon su tutti).

Comprare sul web, a patto di avere tutte le garanzie del caso circa l’autenticità e la qualità di conservazione del prodotto, significa risparmiare un bel po’ di denaro. Si stima infatti che mediamente una confezione di Trosyd acquistata in rete abbia un prezzo ribassato del 30% circa rispetto al costo proposto per lo stesso cosmetico da un qualsiasi rivenditore fisico. Il prezzo di una boccetta di smalto Trosyd attualmente si aggira quindi sulla trentina di euro.